26° Giornata. Mondolfo vs Cagliese 3-0.

OFFICINA36 MONDOLFO: Mattioli, Catozzi, Polverari, Errady, Biagetti, Pompei, Martarelli (72’ Ricci), Rossini, Donini (82’ Muratori), Fuligni (52’ Hervat), Messina. All. Barattini.
CAGLIESE: Gallinucci, Romani, Falconi (65’ Cenciarini), Curzietti, Ferri, Naccari (72’ Ciabocchi), Bernardini (46’ Catena), Paradisi, Baldeschi, Pieretti, Capoccia. All. Reali-Vivani.
ARBITRO: Amorello (Pesaro)
RETI: 6’ e 55’ Donini, 89’ Messina.
AMMONITI: Catena, Pieretti.
MONDOLFO – Senza troppi patemi il Mondolfo liquida la pratica Cagliese. Tra i locali c’è l’esordio tra i pali di Mattioli. Sblocca subito la gara Donini al 6’, abile a finalizzare dopo il palo colpito da Messina. Gli ospiti si rendono pericolosi solo due volte con Baldeschi e Capoccia. In entrambe le occasioni, gli attaccanti cagliesi sono però imprecisi nel concludere a rete. Nella ripresa è ancora Donini a firmare la rete del raddoppio finalizzando un’azione Catozzi-Biagetti dalla fascia destra. Donini avrebbe altre due occasioni per chiudere la partita in contropiede, ma sulla sua strada trova un super Gallinucci che gli nega ripetutamente la gioia della tripletta. La squadra di Barattini nel finale segna la rete della tranquillità: Messina sotto porta non perdona. Nel prossimo incontro i granata saranno ospiti della Cantianese.

MONDOLFO CAGLIESE PAGELLE
Mattioli 6,5 Gli attaccanti cagliesi hanno la mira storta ma quando serve si fa trovare pronto bloccando bene in uscita all’80’ su Baldeschi.
Catozzi 7,5 Entra nell’azione dei due gol granata del secondo tempo e contribuisce così ad arrotondare il risultato. Ottima l’intesa sulla fascia con Biagetti.
Polverari 6,5 Qualche errore di troppo all’inizio poi entra bene in partita e copre bene la fascia di competenza.
Errady 6,5 In versione centrale difensivo al posto dello squalificato Travaglini, rintuzza gli attaccanti ospiti uscendo bene anche palla al piede dall’area di rigore.
Pompei 7 Qualche brivido nel primo tempo glielo crea Baldeschi, secondo tempo di assoluta tranquillità. Spadroneggia da par suo facendosi sentire sulle palle alte.
Biagetti 7 Entra nell’azione del raddoppio di Donini, mette il turbo insieme a Catozzi spingendo molto sulla fascia con ottimi inserimenti.
Martarelli 6 Si divora una netta palla gol nel primo tempo, nella ripresa svaria alla ricerca dell’occasione che però non arriva.
Rossini 6,5 Mastino di centrocampo, all’occorrenza metronomo che detta i tempi. Sicuro e attento nelle ripartenze.
Fuligni 6 Su un campo molto pesante il capitano fatica a esprimere la duttilità tecnica e tattica. Esce nella ripresa per far spazio a Hervat.
Hervat 6 Gettato nella mischia a partita ancora molto aperta, si posiziona a centrocampo facendo da sponda con Rossini.
Donini 7,5 Due gol d’autore che mettono in cassaforte il risultato nel giro di un’ora. Potrebbe segnarne almeno altrettanti ma Gallinucci abbassa la saracinesca.
Messina 7 Fa girare la testa ai difensori cagliesi, sbatte anche lui su Gallinucci più volte finchè non trova finalmente il gol della sicurezza all’89’. E fa 15 nella classifica marcatori.
Ricci 6,5 Tiene bene il campo al posto dell’acciaccato Martarelli, la sua velocità potrà essere molto importante nel finale di stagione.
Muratori sv

Share Now

Related Post